Cerca
  • Brescia 14 Gruppo Scout Agesci

UNA LUCE: Un gesto simbolico a sostegno dei migranti al confine tra Bielorussia e Polonia

Aggiornamento: 5 giorni fa

I nostri pensieri e contributi:




---------------------------------------------------------------------------------------------------------------------------


!!Mercoledì 1 dicembre alle 21.00, tutti gli scout della Lombardia accenderanno una luce, flebile speranza che può illuminare la notte. !!


Carissime, carissimi, come condiviso dall'Assemblea regionale lombarda, vi trasmettiamo l'invito ad unirci in un gesto simbolico a sostegno dei migranti al confine tra Bielorussia e Polonia. Buona strada

il Comitato Regionale Allargato





------------------------------------------------------------------------------------------

UNA LUCE: lanterne di speranza degli scout lombardi dell’AGESCI

Parcheggiati tra Polonia e Bielorussia, bambini e bambine, ragazzi e ragazze con i loro genitori. Migranti. Armi nelle mani scellerate di politici che non si vergognano di far dormire all’addiaccio bambini dalle mani gonfie per il freddo, donne incinte, uomini stremati, un’umanità disperata incapace di comprendere come li si possa lasciare alle porte di casa, nell’egoismo sistemico dell’Europa. E tornano i muri, il filo spinato, le barriere.

Come scout dell’Agesci, come cittadini, siamo indignati, solidali con chi soffre e non vogliamo girare lo sguardo altrove. Vogliamo accendere una luce di speranza, nella

vita e nel cuore, come stanno facendo uomini e donne della Polonia che prestano aiuto, che accolgono, che condividono e pregano.


Accendiamo una luce sui nostri davanzali!


Una lanterna, un cero, una candela, una lampada.

Mercoledì 1 dicembre alle 21.00, tutti gli scout della Lombardia accenderanno una luce, flebile speranza che può illuminare la notte.


Una luce per riflettere, per ricordare, per pregare, per non essere indifferenti.

Una luce che vorremmo un segno di speranza, una traccia d’umanità, per illuminare le tenebre dell’odio, dell’indifferenza.

Una luce fragile come lo siamo noi di fronte a questa situazione.

L’abbiamo deciso insieme domenica 21 novembre all’Assemblea Regionale di AGESCI

Lombardia. Un segno di speranza.


ACCENDI UNA LUCE!


Diffondi la luce. Tutti lupetti, coccinelle, esploratori e guide, rover e

scolte, capi e assistenti ecclesiastici. Con le proprie famiglie, con le parrocchie, i vicini di casa, gli amici, altre associazioni. Una luce per infondere coraggio ai migranti sui confini.


Il Comitato Regionale Allargato



Una Luce per i migranti
.pdf
Download PDF • 149KB