Cerca
  • Brescia 14 Gruppo Scout Agesci

Consiglio Generale

Dal 2 al 5 giugno 2022 si è svolto a Sacrofano (Roma) il 48esimo Consiglio Generale (CG2022), tra i partecipanti anche la nostra capogruppo Maria.

Il tema è “Partecipazione: insieme per cambiare il mondo e costruire la pace”. L’AGESCI oggi vuole essere un’associazione educativa in grado di offrire spazi di partecipazione alle ragazze e ai ragazzi che accompagna nella crescita, capace di generare cultura della contribuzione nella società che viviamo, come segno tangibile per lasciare il mondo migliore di come si sia trovato. È un tempo nuovo questo, di grande complessità che chiede di metterci in discussione e di aprirci verso l’esterno, di partecipare attivamente al Bene comune. È necessario, per l’AGESCI, partire dalla condivisione dei valori, cercando la corresponsabilità come forza collante. Va costruito un percorso che preveda la scelta di mettersi in cammino, come stile, ma di farlo insieme agli altri, uscendo dalle nostre sedi scout, per essere presenti anche e soprattutto in quei contesti e in quelle situazioni che sono più sfidanti. L’AGESCI può e vuole fare la sua parte per il Paese e per la Chiesa. La Capo Guida Daniela Ferrara e il Capo Scout d’Italia Fabrizio Coccetti dichiarano: “Questo momento della nostra vita associativa, il Consiglio generale, per noi è fondante. Vogliamo essere oggi più che mai comunità educante aperta al dialogo, alla responsabilità, alla partecipazione. E lo vorremmo fare senza deleghe. Oggi i nostri ragazzi e le nostre ragazze, hanno bisogno di essere parte integrante delle scelte che li riguardano e attiva nei processi di cambiamento, sono linfa vitale della nostra società“.

Oltre ai 300 Consiglieri generali, rappresentanti di tutte le zone d’Italia, saranno presenti 40 Rover e Scolte, ragazzi di età compresa tra i 16 e i 22 anni, che hanno partecipato al progetto "Benèpossibile", chiamati ad elaborare insieme a 40 Consiglieri generali, un documento sul tema della partecipazione nei territori, nel Paese, nella Chiesa, nell’Associazione stessa. Sul tema del partecipare è prevista anche una tavola rotonda, che si svolgerà giovedì 2 giugno alle 18.30 con la Prof.ssa Gisella Mondino, Vice Sindaco del Comune di Sciacca, il Prof. Maurizio Carta dell’Università degli Studi di Palermo e don Giuliano Savina, Direttore dell’Ufficio nazionale per l’ecumenismo e il dialogo interreligioso della CEI, come relatori. Durante il Consiglio generale la Capo Guida e il Capo Scout d’Italia, conferiranno alla famiglia di David Sassoli il riconoscimento di benemerenza alla memoria, per essere stato “testimone coerente dello stile scout, per il suo impegno appassionato e chiaro per la democrazia, per aver operato nella politica e nelle istituzioni in difesa costante di tutte le persone, particolarmente dei giovani”.


Il Consiglio generale è il massimo organo deliberativo dell’Associazione e quest’anno saranno eletti, tra gli altri, il Capo Scout d’Italia e il Presidente del Comitato nazionale.


Clicca qui per scoprire l'organigramma AGESCI


LE GIORNATE

03 GIUGNO 2022 - GIORNO 1

04 GIUGNO 2022 - GIORNO 2

05 GIUGNO 2022 - GIORNO 3



















SCOPRI IL CONSIGLIO GENERALE CON LE NOSTRE GRAFICHE RIASSUNTIVE